In occasione della Giornata della Terra del 22 aprile Legambiente si è mobilitata in tutta Italia per incrementare le adesioni alla petizione popolare europea People4Soil. Nelle piazze i volontari del cigno verde hanno raccolto le firme per chiedere all’Unione Europea di introdurre una legislazione specifica sul suolo, riconoscendolo e tutelandolo come patrimonio comune. Il traguardo da raggiugere è un milione di firme in tutta Europa entro il 12 settembre prossimo. Ma in Italia sono solo più 54.000 le firme necessarie per raggiungere il “quorum”, un traguardo molto vicino.

“Una politica attiva a difesa del suolo è necessaria sia a livello Leggi su Greenews.info…